Clicca questa pubblicità: copre in minima i nostri costi e non implica la condivisione dei contenuti

Convegno “Gli ossidi e la corrosione come fenomeno elettrochimico e loro soluzione”

Valutazione attuale:  / 1
ScarsoOttimo 

Odontotecnicanaturale.it

Varese Confartigianato

Sabato 15 settembre febbraio 2008

Convegno “Gli ossidi e la corrosione come fenomeno elettrochimico
e loro soluzione”

Trattamento Termico di Inertizzazione Cinetica sotto strato vetroso,
di una struttura protesica in lega preziosa: vantaggi tecnici, biologici estetici e legali dell’eliminazione degli ossidi dal lmetallo on il sistema TTSV.Gel

E' vero '?

Biologia e materiali

Problematiche e soluzioni

Approccio odontoiatrico Naturale

Aspetti giuridiconormativi vigenti

I Relatori :
Dott. Nicola Della Valle
C.T.U. Odt. Rosario Muto
Dott. Antonio Dell'Aglio
Avv. Giampiero Barile

Programma dell'evento

Ore…0,5

 

Dott, Antonio Dell’Aglio,

Tossicità da macro e micro inquinanti ambientali,

metalli pesanti e loro tossicità,

metodi diagnostici tossicologici,

rimozione metalli dal cavo orale in ambiente protetto,

drenaggio emuntoriale,

disintossicazione generale.

 

Dott. Nicola Della Valle

Introduzione ai fenomeni corrosivi e dissolutivi che riguardano i materiali metallici in genere.
Analisi dei materiali metallici utilizzati in odontoiatria e dei possibili fenomeni corrosivi che possono intervenire.

 

ore...

Odt. C.T.U. Rosario Muto
L’interazione biologica di una lega ossidata
 
Considerazione di un sistema capace di valorizzare le proprie qualità intrinseche a scopo protesico.
 

ore...

Avv. Giampiero Barile
Introduzione agli aspetti giuridico–
normativi vigenti della legislazione nazionale e comunitaria riferimento agli obblighi degli operatori sanitari ed ai conseguenti diritti dei pazienti con particolare riferimento all’ambito odontoiatrico.
 
Procedimenti di tutela giudiziale e di accertamento preventivo.
Recente casistica giurisprudenziale

 

 

Presentazione dell'evento:Il corso ha lo scopo di analizzare l’aspetto e il comportamento chimico dei materiali in ambito odontoprotesico, l’imprudenza e/o la tranquillità nel rispetto della propria responsabilità Professionale e nei riguardi della Salute del Consumatore, nonché quello di analizzare un protocollo ed una sostanza che applicata su oggetti metallici in lega soltanto a base aurea durante il percorso di realizzo, muta quella presenza elettrodinamica in una forma statica; questa sistematica non solo inibisce la classica attività elettrogalvanica con la conseguente dissociazione ionica dei metalli verso i tessuti e i liquidi etc., ma avvalora in modo eccezionale le caratteristiche tecniche qualitative, estetiche e di interazioni biologiche.

 

 


Scarica il file .pdf 

 

Aggiungi commento

I commenti sono sottoposti a filtro. Evitate per cortesia di postare messaggi incomprensibili, offensivi o non attinenti. Se è possibile presentatevi con nome e cognome reale. Per evitare spam abbiamo attivato il sistema CAPTCHA: riscrivete la parola che trovate sotto, se non riuscite ad interpretarla cliccare su "Aggiorna".


Codice di sicurezza
Aggiorna

Immagini di applicazioni odontotecniche

Scheletrato in ...
Image Detail

Team tecnico

Login